Porto Venere: ragazza cade dalla palestra del Muzzerone

Dall’ufficio Relazioni Esterne dei Vigili del fuoco di La Spezia riceviamo e pubblichiamo

I Vigili del Fuoco della Spezia sono intervenuti nel tardo pomeriggio odierno al Muzzerone, nel comune di Portovenere, per soccorrere una turista di 25 anni.
La ragazza, di nazionalità tedesca si stava arrampicando sulla parete centrale della palestra di roccia insieme al suo compagno quando è caduta all’indietro da un’altezza di circa 3 metri.
La squadra dei Vigili del Fuoco ed il personale del Soccorso Alpino hanno raggiunto la ragazza, e dopo averla immobilizzata su una barella spinale, l’hanno trasportata sulla strada principale utilizzando una barella da sentiero, dove un’ambulanza l’ha trasferita al pronto soccorso per gli accertamenti del caso.