“Recco in musica”: ecco i primi due concerti

Dal Gruppo Promozione Musicale “Golfo Paradiso” riceviamo e pubblichiamo

Carissimi amici, in questo momento così particolare, tra dubbi e incertezze, siamo lieti di annunciarvi che stiamo lavorando al Festival Recco in musica e speriamo di poter concretizzare le idee che abbiamo! Al momento abbiamo programmato le prime due date:

Sabato 24 ottobre avremo il pianista Alberto Pavani, chiavarese, allievo del maestro Marco Vincenzi al Conservatorio Paganini di Genova (nostro partner per questo concerto). Alberto eseguirà il programma del suo esame di laurea (che avrà luogo il 26 ottobre): un interessantissimo viaggio nel mondo della variazione, da Bach a Busoni, passando per Mozart, Beethoven e Liszt. Il concerto avrà luogo nella sala eventi del Ristorante Vitturin 1860, alle ore 17.30. Alla fine del concerto sarà possibile cenare con musicista e organizzatori presso il ristorante stesso.

Appuntamento serale, invece, Giovedì 12 novembre, per il secondo pianista, Théo Ranganathan: vincitore del Concorso internazionale “Angelo Speranza” di Taranto, sarà in varie città italiane con un programma pirotecnico, composto dagli spettacolari Studi Trascendentali di Liszt. Un’occasione imperdibile per ascoltare un giovane musicista che si sta facendo conoscere in tutto il mondo. Il concerto avrà luogo all’Oratorio di San Michele (in via S. Francesco) alle ore 21. Dopo il concerto sarà possibile cenare con musicista e organizzatori da O Vittorio.

Per entrambi gli appuntamenti è gradita e consigliata la prenotazione, in modo da poter posizionare le sedie nel migliore dei modi. Sarà nostra cura osservare attentamente le norme sanitarie anti-covid, tramite distanziamento, postazione igienizzante e rilevazione della temperatura. 

L’ingresso è a offerta libera, fino ad esaurimento posti. 

Per ulteriori informazioni: gpmusica.info, gpmusica@libero.it, 0185770703, 3395839136 (Whatsapp)