Lavagna: la diga Perfigli, il Gabibbo e l’opera inutile

A Striscia la notizia riuscivano a suscitare sdegno collettivo tra i telespettatori facendo vedere ospedali, carceri, piscine, scuole, edifici pubblici costruiti, mai usati, abbandonati e poi saccheggiati di infissi, sanitari, piastrelle e quant’altro.

La Diga Perfigli prevista sull’Entella è un altro manufatto oggi giudicato inutile, contro cui si battono da quasi due decenni abitanti, comitati, amministratori. Eppure verrà realizzata ugualmente con una spesa di almeno 8 milioni perché è stata approvata, finanziata e perciò non può fermarsi; la macchina della burocrazia è più forte della logica, del buon senso, della volontà popolare e politica. Una assurdità il non poter fare retromarcia prima di iniziarne la costruzione.

Il Gabibbo potrebbe efficacemente documentare questa situazione, quale esempio di illogicità della normativa.

“storico” Un inutile sopralluogo per fermare la diga