Bonassola: a Montaretto, dossi per limitare la velocità

   di Guido Ghersi

Le macchine sfrecciano troppo veloci e così a Montaretto, frazione collinare del Comune di Bonassola arrivano i “dossi stradali” per scoraggiare chi pigia troppo sull’acceleratore.
Lo ha deciso il sindaco Giorgio Bernardin, in base all’esito delle verifiche eseguite dalla polizia municipale. Nel mirino, Via San Rocco, la strada principale della frazione sulla quale, quanto prima, sarà installata una serie di rallentatori dell’altezza di 5 cm. con l’obiettivo, appunto, di rallentare il
traffico, soprattutto nelle aree dove è più alta la circolazione dei pedoni. In quel tratto di strada  il limite di velocità è stato fissato in 40 km. orari. Una soluzione sperimentale che, in caso di esito positivo, potrebbe essere definitiva.