Casarza: bonifca dell’incendio (3)

Dal Coordinamento Volontari Protezione Civile provincia di Genova riceviamo e pubblichiamo

Non c’è più fiamma attiva sull’incendio grazie all’incessante lavoro di volontari (24 presenti stamattina) e dei Vigili del Fuoco oltre all’intervento aereo di due elicotteri della Regione Liguria.

L’intervento degli elicotteri è rapidissimo grazie all’installazione della vasca mobile nel torrente Petronio alimentata da un idrante. Il corto raggio tra la vasca e l’incendio permette una ripetizione di lanci in tempi brevissimi.

Continueranno dunque per tutta la giornata le operazioni di bonifica sul perimetro dell’incendio che sarà l’attività più importante per evitare che le fiamme, magari con qualche folata di vento, possano ripartire.