Elezioni: a mezzanotte termina la campagna elettorale

Una campagna elettorale estiva e col covid. Ma non crediamo che questi due fattori abbiano modificato il modo di promuoversi sempre più in evoluzione per altri motivi. I programmi lasciano il posto agli slogan; gli incontri con gli elettori si trasformano in veri e propri tour de force. L’immagine è più importante del pensiero. Preoccupante l’abitudine di chi, alla proposta, preferisce l’attacco all’avversario, legittimo se ciò avvenisse in modo urbano lasciando da parte supponenza e arroganza. Saranno gli esperti tuttavia a dirci quali sono le nuove strategia per conquistare i voti.

A mezzanotte cessa questa duplice campagna elettorale (Referendum ed Elezioni regionali) che in tre Comuni (Levanto, San Colombano e Zoagli) riguarda anche l’elezione del sindaco. Poi domenica e lunedì si va alle urne.