Elezioni: “Difenderò l’autonomia di Atp”

Dall’ufficio stampa di Domenico Cianci, candidato consigliere regionale lista Toti Presidente, riceviamo e pubblichiamo

Trasporto pubblico locale, dal primo novembre Amt rileverà il contratto di servizio di Atp inglobandone il personale e i mezzi. Se dal punto di vista occupazionale nulla cambierà e gli attuali livelli saranno mantenuti, esprimo la mia preoccupazione invece per la possibile perdita di autonomia dei territori della Provincia di Genova attualmente coperti da Atp, con un conseguente sacrificio per le linee che non generano utili e, in particolare, per quelle che servono le frazioni meno popolose del nostro entroterra.Sarebbe un grave danno per le fasce di popolazione più deboli, come studenti ed anziani, perché non va dimenticato che il trasporto pubblico locale ha anche una funzione sociale che deve superare le mere logiche economiche.
Per questo motivo mi permetto di consigliare alla grande azienda che nascerà dall’incorporazione di Atp in Amt l’istituzione di una divisione dedicata al territorio della città metropolitana di Genova e alle linee che la servono per garantire un’attenzione che, altrimenti, rischia di essere sottovalutata.

 

(Messaggio elettorale)