‘Santa’: i consiglieri d’opposizione e gli auguri di buona scuola

Dall’ufficio stampa di “Progetto Santa Insieme con Voi” riceviamo e pubblichiamo

E’ stato un ritrovarsi strano, anomalo, quasi surreale quello che stamattina ha accolto i nostri ragazzi davanti agli ingressi delle scuole. Ai timori e alle speranze che da sempre accompagnano gli studenti all’inizio di un nuovo anno scolastico, oggi si sommano la paura e l’incertezza per questo periodo emergenziale che, purtroppo, ancora non vede la fine. Mascherine, distanziamenti, evitare abbracci e baci, naturale sfogo alla gioia di rivedersi, sono per i giovani una limitazione dolorosa, quasi insopportabile ma, sfortunatamente, indispensabile.

Per questi motivi, oggi più che mai, sentiamo il bisogno di augurare a studenti, insegnanti e genitori un anno scolastico sereno, ricco di soddisfazioni e arricchimento personale, senza intoppi e con sempre meno preoccupazioni.
Siamo certi si risolverà tutto per il meglio e questo momento sarà presto soltanto un brutto ricordo e un’esperienza di crescita.

A tutti buona scuola.