In bus senza mascherina, denunciato dai carabinieri

Domenica mattina, un equipaggio del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri, deferiva in stato di libertà per “interruzione di pubblico servizio e inosservanza delle misure di contenimento della polmonite Covid 19” un 63enne pensionato, gravato da pregiudizi di polizia. L’uomo, a bordo del bus della linea urbana 13, ometteva di indossare la mascherina protettiva e rifiutava di scendere dal mezzo pubblico nonostante i ripetuti inviti da parte del personale della Amt. L’uomo, cagionava l’interruzione del pubblico servizio, poiché scendeva dal mezzo solo dopo l’intervento dei Carabinieri.