Fondali puliti 2020: domani tra Rapallo, ‘Santa’ e Portofino

Dall’ufficio stampa di Riso Scotti Spa riceviamo e pubblichiamo

L’appuntamento Fondali Puliti 2020 è per il 15 settembre, con il Diving Group Portofino, alle ore 10:00 presso il molo di Rapallo. Le immersioni riguarderanno la zona Olivetta; mentre lo scarico del materiale recuperato è previsto alla banchina di Portofino presso il punto di raccolta differenziata.

La protezione e la salvaguardia dell’ambiente marino stanno diventando una questione prioritaria a livello mondiale, così come l’inquinamento e i cambiamenti climatici. Non sono più argomenti considerati materia di discussione tra esperti; il problema della plastica nei mari ha fatto breccia nella sensibilità di tanti, al punto da spingere molti governi ad intraprendere azioni volte a limitare o per lo meno disciplinare l’uso di questo materiale di cui pare non si possa più fare a meno. È un dubbio non privo di qualche fondamento di verità, data la vasta gamma di impieghi che la plastica ha ai nostri giorni, ma è altrettanto certo che non tutta è insostituibile e che dovremmo imparare ad utilizzarla meglio applicando la regola delle 3R: riduci, ricicla, riutilizza.

La plastica nei mari rimane uno dei pericoli, la punta di un iceberg che riguarda tutte le risorse idriche del pianeta di cui, grazie al ciclo che la vede protagonista, l’acqua dei mari è un anello fondamentale. Non sempre ci pensiamo, ma tutta la nostra preziosa acqua dolce viene dai mari ed è stata questa la chiave che ha visto nascere e crescere la collaborazione tra Riso Scotti Snack e l’iniziativa Fondali Puliti. Perché, per chi da 160 anni e sei generazioni si occupa di riso, l’acqua è un elemento d’elezione ed è fonte di vita! https://www.risoscottisnack.it/le_nostre_iniziative/fondali-puliti-ecologia-pratica-2019/ Ed è con questo medesimo spirito che Riso Scotti Snack, con quest’iniziativa, si propone di fornire un piccolo aiuto per ripulire il fondo del mare e renderlo più vivibile per le sue creature, e al contempo di educare gli umani ad una maggiore civiltà. È un’iniziativa di ecologia pratica, un gesto concreto come è in linea con la filosofia aziendale, che attraverso l’attività quotidiana cerca di testimoniare esempi di vita sana e consapevole.

L’edizione 2020 di Fondali Puliti pone al centro la best practice delle 3R: puliamo il mare dai rifiuti e seguiamo il ciclo virtuoso dello smaltimento. Per una corretta informazione, per promuovere comportamenti consapevoli e corretti.
Ci aiuterà in questo, lo storytelling concreto di chi è già impegnato a fare cultura in materia, il Comune di Santa Margherita Ligure, che promuove l’etica ambientale attraverso il portale https://santagreen.it/ che racconta il “cuore verde” di questo magnifico territorio, il Comune di Portofino e Docks Lanterna che sul medesimo territorio svolge il servizio di igiene urbana e raccolta differenziata gestendo un avanzato EcoCentro come completamento del ciclo di gestione dei rifiuti.

Al fianco di Fondali Puliti, testimonial di un amore incondizionato per l’acqua e il mare, c’è il recordman mondiale di apnea Gianluca Genoni, la persona che più di tutte ha contribuito a far sbocciare quest’attitudine sostenibile, già fortemente sentita dall’Azienda. L’obiettivo delle iniziative di Genoni, che Riso Scotti Snack condivide pienamente, è quello di sensibilizzare e far conoscere ad un numero di persone sempre più ampio l’importanza di salvaguardare e preservare il mare. «Il modo migliore per rispettare il mare è conoscerlo – afferma il campione – Solo chi conosce le bellezze del mondo sommerso può impegnarsi per proteggerle e salvaguardarle per le generazioni future. Il pool di aziende partner che mi segue, come Riso Scotti Snack, mi aiuta a valorizzare e diffondere il mio impegno».