Val d’Aveto: l’eroico sacrificio del partigiano “Berto”

Da Marina Marchetti, membro del direttivo Anpi Santa Margherita Ligure-Portofino sezione Silvio “Berto” Solimano, riceviamo e pubblichiamo

Alcune foto della commemorazione che si è tenuta questa mattina. Alla toccante cerimonia erano presenti la presidente dell’Anpi di Santa Margherita Ligure-Portofino Maria Grazia Barbagelata, il Vice Sindaco  Emanuele Cozzio e l’Assessore Beatrice Tassara del Comune di Santa Margherita Ligure e il Sindaco di Santo Stefano d’Aveto Giuseppe Tassi. 
Roberto Pettinaroli, giornalista del Secolo XIX e membro di Anpi Chiavari ha esposto per l’occasione il fazzoletto originale del comandante “Bisagno” (Aldo Gastaldi), uno dei fondatori della “Cichero”, con le firme di tutti i suoi partigiani, fra cui quella di “Berto”.
Hanno partecipato anche le Anpi di Chiavari, Lavagna e Casarza Ligure. Ha tenuto l’orazione l’Assessore Beatrice Tassara.