Pieve Ligure: riaprono le scuole, massima sicurezza

Dall’ufficio stampa del Comune di Pieve Ligure riceviamo e pubblichiamo

In pieno rispetto delle normative dettate dal MIUR, lunedì 14 settembre riprenderanno le lezioni nelle aule di Pieve Ligure.

Massima attenzione alla sicurezza, distanziamento tra i banchi e pareti dipinte con tecnologia Airlite, in grado di purificare l’aria.

“Ci siamo adoperati per ripristinare le condizioni che garantiscano tutte le funzionalità, dal trasporto scolastico, ai servizi e alla mensa – spiega l’Assessore alla Scuola Paolo Moscatelli – Vogliamo che la ripresa sia il più possibile normale e che il clima tra la scuola, le famiglie e i ragazzi sia sereno. La comunicazione tra personale scolastico, famiglie e, soprattutto, ragazzi è per questo fondamentale, per cominciare al meglio questo nuovo e particolare anno di studi”.

“Sono molto soddisfatto del lavoro che è stato svolto da tutti gli uffici del Comune, dall’Ufficio Tecnico, dai Servizi Sociali, dagli agenti di Polizia Locale, dagli Assessori e dall’Amministrazione – sottolinea il Sindaco Adolfo Olcese – Lunedì saremo pronti a partire in sicurezza e a controllare attentamente questa fase di ripartenza”.

“Vorrei ringraziare i lavoratori delle associazioni e delle ditte che sono stati molto disponibili e che con le loro conoscenze hanno contribuito alla riapertura in sicurezza – spiega Marta Vignoli, Responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Pieve Ligure – C’è stata un’attenta collaborazione tra tutti gli uffici e comprensione da parte dei genitori. Tra i vari servizi siamo riusciti, grazie a un investimento dell’Amministrazione, a inserire uno Scuolabus integrativo al fine di garantire il servizio di trasporto anche agli alunni della scuola materna ”