Sesta Godano: l’attività dell’associazione Mangia Trekking

Dall’Associazione Mangia Trekking riceviamo e pubblichiamo

La collaborazione con il  Comune di Riccò del Golfo e con il Parco Nazionale delle Cinque Terre, vede l’associazione Mangia Trekking , impegnarsi nella manutenzione delle storiche vie del sale dell’estremo levante ligure, anche durante la fase 3 del Covid 19. La costruzione di tabelle artigianali e la loro posa in opera, ad indicare le antiche vie sentieristiche di congiunzione tra i territori del mare e dell’entroterra va divenendo un elemento di caratterizzazione di diversi luoghi.  Nell’ ultima attività dell’Alpinismo Lento, gli associati Giorgio Berettieri di Campastrino e Andrea Lusardi di Casella hanno provveduto ad una significativa manutenzione  che indica subito ed in modo inequivocabile un accesso diretto dalla Val di Vara alle Cinque Terre. Tale lavoro, avviene sulla base delle collaborazioni di Mangia Trekking con i Parchi ed i Comuni delle montagne appenniniche ed apuane, e con il Parco di Montemarcello Magra Vara. Esso si colloca nell’ampio progetto dell’associazione denominato “Cammini tra i Parchi del mare, delle valli  e della montagna”. Sviluppato come attività sportiva tesa alla promozione della cultura locale e delle sue tradizioni. Promosso anche dalle aziende nazionali di cui Mangia Trekking è testimonial.