Brugnato: ecco l’idrometro, misurerà i livelli del torrente Gravegnola

di Guido Ghersi

Il Comune di Brugnato si è dotato di un nuovo strumento per ridurre al massimo il rischio di dissesto idraulico. Si tratta di un “idrometro”  installato in posizione verticale sotto il Ponte Gravegnola, in località Casalina, che ha il compito di rilevare i livelli idrometrici del torrente ed è collegato ad un sistema di telecontrollo.

L’acquisto, sostenuto dall’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Corrado Fabiani, con un impegno di spesa di 2.500 euro, è supportato dalla Fondazione ‘Cima’ – Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale  -ente di ricerca in mitigazione del rischio idrometeorologico.

A posizionare e a montare lo strumento di rilevazione sono stati proprio i tecnici del “Cima”, alla presenza dell’assessore Roberto Venturini e del responsabile dell’ufficio tecnico comunale, arch. Andrea Spinetti.