Ne: “Grandine e danni, qui serve lo stato di calamità”

Dal Gruppo Consiliare Unità Democratica Per Ne riceviamo e pubblichiamo

Unità Democratica per Ne esprime vicinanza a tutte le famiglie ed ai cittadini del comune colpite dalla grave grandinata che si è abbattuta nella nostra valle.

Ingenti sono state le devastazioni alle colture arboree ed orticole, in alcune frazioni, subite dalle aziende agricole ed dai coltivatori hobbisti, nonché da privati che hanno subito danni ai propri beni.

Al riguardano si invitano tutte le persone che hanno  subito danneggiamenti ad effettuare particolareggiata documentazione illustrativa fotografica o filmata, da accludere all’istanza da presentare presso l’ufficio protocollo del comune.

Si auspica che chi di dovere e rispettiva competenza si impegni affinché la Regione Liguria richieda lo stato di calamità naturale.

Si ringrazia per la collaborazione e si porgono i migliori saluti.

Il Capogruppo Marco Bertani