Rapallo: bonifica delle strade dopo gli incidenti, un bando

 
L’amministrazione comunale di Rapallo indice una gara per la bonifica della carreggiata, sulle strade di propria competenza, dopo il verificarsi di incidenti stradali. Lavoro che va espletato anche nelle ore serali, notturne e nei giorni festivi.
Le operazioni di risanamento, da svolgersi il più celermente possibile,  consistono in particolare, nell’aspirazione dei liquidi sversati (lubrificanti, carburanti,refrigeranti, ecc.), nel recupero dei detriti solidi dispersi (frammenti di vetro, pezzi di plastica,metallo, residui di carrozzeria, ecc.), nel recupero del carico dei veicoli caduto sulla sede stradale; con lo spargimento di sostanze di vario genere e il ripristino dello stato delle strade e piazze.
 
Il Comune servendosi di un concessionario affidatario del servizio, non è investito di oneri di natura economica e si sgrava da eventuali responsabilità per ripristini non effettuati a “regola d’arte”, ricadendo il rischio operativo esclusivamente sulla ditta che effettua la bonifica.

Il corrispettivo per il concessionario del servizio è costituito unicamente dai servizi resi,  il cui costo ricadrà prevalentemente sulle compagnie di assicurazione dei veicoli, che coprono la responsabilità civile verso terzi; fermo restando che nessun onere economico potrà gravaresul Comune di Rapallo.

La quantificazione dell’importo dell’appalto è stimato in complessivi 17.500 euro oltre Iva, stabilito sul fatturato degli anni 2018 e 2019 dell’attuale concessionario.