‘Santa’: “Le dinamiche della politica cambiano”

Da Adriano Bena, Coordinatore di Forza Italia, riceviamo e pubblichiamo

Ho letto con molto interesse la lettera del signore milanese che abita da cinquantanni a Santa.
Premesso che io ci vivo da più di 60 anni  e non lo conosco, vorrei in primis scusarmi per aver sbagliato il nome del nostro candidato Salvatore Alongi, ma con gli smartphone e la mia vista cagionevole spero di essere perdonato. 
Premesso ciò credo che nella vita ed anche in politica le dinamiche variano con il passare del tempo.
Il ruolo di coordinatore di F.I. determina scelte che fa il partito ed impone una riflessione politica generale che va ben oltre le proprie esigenze personali. 
Mi farebbe molto piacere chiacchierare con questo signore magari prendendoci un caffè in calata porto, perché  penso che nella vita bisogna ascoltare tutti e soprattutto coloro che elargiscono con sincerità consigli e proposte migliorative.
Senza alcuna vena polemica vorrei solo mettere in evidenza che solo gli stolti ed i presuntuosi non cambiano idea.
Cordialmente