Framura: concerto contemplativo per spiaggia immaginaria

Dall’ufficio stampa

Domenica 2 agosto, dalle ore 21.30 all’1.00 / Loc. Costa, piazza della Chiesa – Framura

(Ingresso libero) 

Electropark – In occasione della Festa della Madonna del Mare presenta

Concerto contemplativo per spiaggia immaginaria

Selezione musicale di Matteo Saltalamacchia e Confindustrial Sinfonietta,  

Sperimentazioni strumentali di Maurizio Abate  

Il 2020 è un anno insolito, difficile e pieno di limiti. Limiti che fanno fiorire possibilità e idee. Le tradizionali iniziative per la Madonna del Mare, che ogni inizio agosto animano Framura con lumini in mare e fuochi d’artificio, quest’estate non si potranno tenere. Dialogando con Enrico Barbieri e don Giulio, attentissimi portavoci dei bisogni del territorio, Nuove Terre ha pensato a un modo innovativo, originale e sicuro di declinare questa celebrazione preservando l’essenza: una proposta di ascolto, contemplazione, trasformazione dei luoghi del quotidiano in collaborazione con Electropark, festival di musica elettronica e cultura contemporanea. In cima al paese, tra lumini e sdraio, senza sabbia ma con vista sul mare, la piazza della Chiesa in località Costa verrà trasformata per l’occasione in una vera e propria spiaggia che risuonerà con una selezione di musiche ipnotiche e rilassanti, firmate da Matteo Saltalamacchia e Confindustrial Sinfonietta, alternate alle sperimentazioni alla ghironda rinascimentale di Maurizio Abate che presenterà anche un nuovo progetto di improvvisazione vocale intitolato Astral Meditation Unit. Un commento musicale, intenso, discreto, orchestrato con il paesaggio sonoro naturale e umano, accompagnerà il pubblico a concludere i giorni della festa patronale con gli occhi colmi di bellezza e l’anima ispirata da nuove possibili armonie. 

Info: Officine Papage – 339.8698181 info@officinepapage.it – nuoveterre.officinepapage.itPagina Facebook: Festival Nuove Terre www.officinepapage.it