Rapallo – Chiavari: “Incontri a difesa della storia”

Da Comunicazione Lega Giovani Tigullio – Golfo Paradiso riceviamo e pubblichiamo

Come provinciale Giovani Lega del Tigullio-Paradiso non possiamo rimanere impassibili difronte agli ingiustificabili atti di rivolta attualmente in corso negli Stati Uniti che, al grido di “black lives matter”, spesso sono culminati in atti vandalici persino nei confronti di monumenti storici quali statue appartenenti al retaggio storico-culturale dell’Occidente.

Tali episodi infatti, non hanno fatto sconti neanche al gran numero di statue di Cristoforo Colombo presenti nel territorio americano; distruzioni attuate da parte della feccia istigata dalla sinistra nichilista che, non riuscendo a vincere nelle urne, cerca di vincere con la violenza e nei tribunali.

È per tale motivo che da cittadini liguri, prima ancora che da sostenitori politici della Lega, domenica 12 luglio a Rapallo e a Chiavari sventoleremo la bandiera del nostro Paese e la bandiera statunitense difronte alle statue di un grande navigatore genovese, considerato uno dei più grandi esploratori della storia mondiale. Ad accompagnarci in questo gesto simbolico (sintomo dello storico legame tra la nostra Nazione e gli Usa) ci sará anche il nostro eurodeputato Marco Campomenosi.