‘Santa’: il Comune contro l’abbandono di cani e gatti

Dall’ufficio comunicazione del Sindaco Santa Margherita Ligure riceviamo e pubblichiamo

Santa Margherita Ligure al fianco della Leidaa contro l’abbandono degli animali di affezione. Il Comune ha concesso il patrocinio alla sezione Rapallo – Tigullio della Leidaa che ha lanciato un’apposita campagna di sensibilizzazione.

Secondo uno studio della Lega Anti Vivisezione, ogni anno vengono abbandonati 80 mila gatti e 50 mila cani, la gran parte in strada, e spesso muoiono per incidenti stradali, oltre che di stenti o maltrattamenti. È in generale l’estate che coincide con molti abbandoni, quando l’animale è concepito come un vincolo e non come un membro della famiglia (Si ricorda che abbandonare un animale non è solo una crudeltà, ma un reato punibile anche con l’arresto).

«È utile far sapere che esistono delle mete turistiche, come ad esempio Santa Margherita Ligure, dove è possibile trascorrere le vacanze in compagnia del proprio amico a quattro zampe – spiega il Sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donadoni – proprio insieme a Leidaa, abbiamo realizzato un volantino informativo in cui sono raggruppati tutti i servizi (hotels, supermercati, parchi, spiaggia, ecc…) fruibili insieme agli animali. Colgo l’occasione per ringraziare la Leidaa sezione Rapallo – Tigullio per l’impegno profuso nella nostra cittadina in particolare nei parchi e sulla spiaggia per cani».