Autostrade: “Sicurezza, impossibile evitare i controlli”

Autostrade. La ministra dei Trasporti Paola De Micheli è categorica: “Non potevamo non intervenire in una situazione che è il risultato di controlli svolti in passato dal concessionario, e che oggi sono anche oggetto di indagine da parte della magistratura ligure. Per la Liguria  vogliamo la sicurezza. Non deve accadere più quello che purtroppo è avvenuto nel passato: quando è stato pagato un tributo inaccettabile”.

I controlli a quanto pare proseguiranno per tutto luglio. Poi il piano lavori dove emergerà che ciò è necessario. Oltre la rete autostradale i numerosi cantieri sulla viabilità straordinaria tra cui quello delle galleria sant’Anna dove almeno si lavora e quello delle Grazie bloccato da un contenzioso.