Cogorno: al via il centro estivo presso la materna G.B. Rocca

Dall’ufficio stampa del Comune di Cogorno riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Cogorno, informa la popolazione, che nel territorio comunale sono stati attivati i seguenti centri estivi convenzionati presso:

– il Villaggio del Ragazzo (partito da lunedì 22 giugno con 3 gruppi di 7 bambini l’uno dai 6 ai 11 anni, e un altro gruppo dedicato a 6/7 bambini diversamente abili);
– “I pulcini ballerini” (partito da lunedì 15 giugno, per 15 bambini da 0 a 5 anni);
– Scuola materna G.B.Rocca.

Mentre, i primi due centri estivi sono partiti a pieno regime nelle ultime settimane, per la materna G.B. Rocca la partenza è in attesa da parte delle iscrizioni delle famiglie. Il progetto educativo e l’offerta formativa per il centro estivo saranno formalizzati ad iscrizioni avvenute, qualora si verificasse il raggiungimento del numero minimo delle iscrizioni.

A Cogorno, vivono in totale 578 bambini d’età compresa tra i 3 e i 14 anni. Tra l’altro Regione Liguria ha comunicato un finanziamento al Comune di Cogorno di 18.855,37 euro, con l’obiettivo di sostenere e abbattere le quote di iscrizione ai centri estivi. Finanziamenti che, l’amministrazione comunale vuole destinare alla famiglie.

I contributi a favore dei Comuni, stanziati a livello regionale, andranno a finanziare gli interventi attuati dai singoli Comuni anche in collaborazione con enti pubblici e con enti privati, con particolare riguardo a servizi educativi per l’infanzia e scuole dell’infanzia paritari, a scuole paritarie di ogni ordine e gradi, a enti del Terzo Settore, a imprese sociali e a enti ecclesiastici e di culto dotati di personalità giuridica.