Recco: “Giochi piazza Gastaldi, in attesa dei cancelletti”

Da Immaginarecco e dai suoi consiglieri comunali Sergio Siri e Marcello Napoli riceviamo e pubblichiamo

Il 13 Febbraio dopo una rocambolesca e paradossale discussione, il Consiglio Comunale approva la nostra mozione, proposta insieme al Gruppo consiliare Civica, di posizionare dei cancelletti ai varchi del Parco giochi di Piazza Gastaldi.

Abbiamo aspettato pazientemente senza segnarci sul calendario il singolo giorno che passava per gli eventi imprevisti che hanno colpito anche la nostra Città nelle settimane successive. Ad oggi dopo quasi 5 mesi però non sono ancora stati iniziati i lavori. Vi avevamo segnalato il 12 maggio la delibera di assegnazione lavori, e ne eravamo ben contenti perché passata la fase più acuta della pandemia si dava luogo all’impegno che si era presa l’Amministrazione approvando la mozione. Ma a due mesi da quella data ancora nulla.

A Recco inoltre il Sindaco aveva scelto di far permanere il divieto di accesso ai parchi giochi per molte settimane in più rispetto ad altri Sindaci anche a noi limitrofi, suscitando anche diverse critiche da parte dei genitori. Non entrando nel merito della scelta, ma nella sostanza a nostro avviso si poteva sfruttare questo periodo -da metà maggio ad oggi- per porre in sicurezza questi giardini. Bisogna garantire ai genitori che portano i bambini piccoli in questo parco giochi di farlo in totale serenità.

Chiederemo quindi spiegazioni all’Amministrazione per questo ritardo.