Rapallo: Santa Maria Calcio, la giovanile riparte domani

Dalla Polisportiva Santa Maria Calcio Giovanile di Rapallo riceviamo e pubblichiamo

Dopo il lungo periodo di stop dovuto all’emergenza Covid 19, da domani 1 luglio 2020 riparte l’attività della PSM Calcio Giovanile Rapallo che inizierà col tesseramento dei propri atleti per poterli riportare al più presto in campo (inizio previsto per metà luglio) una volta regolarmente tesserati.
Il ritorno all’attività sarà basato sulle linee guida dei protocolli Figc e nel totale rispetto delle norme anti Covid dalla misurazione della temperatura all’ingresso del campo al registro presenze e tutto quello che verrà richiesto.

Uno dei Tecnici storici della PSM Bacigalupo Daniele dichiara “abbiamo adottato la linea come Società PSM di non fare Camp a pagamento per non gravare ulteriormente sulle tasche delle famiglie mettendoli nuovamente di fronte ad una nuova spesa dopodiché molte delle stesse hanno sostenuto l’intera quota nella scorsa stagione senza poterne usufruire fino al termine dell’anno calcistico, inoltre i nostri Camp si sono sempre basati su partite, tornei, divertimento, ecc. come il Champions Camp dello scorso e con questi protocolli è impossibile garantire tutto questo”.

Aggiunge uno dei Responsabili Tecnici Sebastiano Costa “Vogliamo recuperare il tempo perso, ma sopratutto prepararci al meglio per la stagione 2020/2021. Per questo motivi, gli allenamenti della PSM inizieranno a circa metà Luglio, seguendo ovviamente i protocolli di sicurezza dell’emergenza Covid-19”.

La Polisportiva Santa Maria 2013 Sezione Calcio anche per questa stagione sarà affiliata alla Società professionistica U.C. Sampdoria.