Rapallo: chiusure casello, Autostrade risponde picche

Autostrade non intende revocare la chiusura del casello di Rapallo durante le “Feste di Luglio” Ha risposto picche alle richieste del Comune. Il sindaco Carlo Bagnasco non ha dubbi: “Domani è prevista la riunione di giunta e affideremo all’avvocato Luigi Cocchi il mandato di chiedere i danni che Rapallo subisce per le decisioni unilaterali che Autostrade assume senza consultarci. Stasera avrò un incontro col presidente della Regione Giovanni Toti e affronterò l’argomento anche con lui”.

In un primo tempo Rapallo pensava di procedere assieme ad Arenzano, che però si è già ricolto allo studio legale Damonte che è controparte in alcune cause con il Comune di Rapallo e non può quindi patrocinare una causa a favore dello stesso ente.


Carlo Bagnasco