Manarola: doppio intervento del soccorso alpino

Dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Servizio Regionale Ligure Relazioni Esterne riceviamo e pubblichiamo

Oggi il Soccorso Alpino è stato attivato insieme ai Vigili del fuoco per un intervento sulla scogliera di Manarola. Una turista è caduta provocandosi trauma cranico. La squadra del Cnsas Liguria  di presidio sul territorio raggiungeva l’infortunata con la squadra dei Vigili del fuoco, dopo averla medicata ed immobilizzata, la paziente è stata trasportarla con tavola spinale all’ambulanza della Pubblica assistenza di Manarola per successivo trasporto al pronto soccorso di La Spezia.
Contemporaneamente un’ulteriore squadra del Soccorso Alpino veniva attiva per la ricerca di un turista disperso nel promontorio di Montemarcello. Congiuntamente ai Vigili del fuoco di Sarzana e ad una squadra di sommozzatori, veniva perlustrata la scogliera e i sentieri di accesso. Dopo circa 1 ora la squadra del Soccorso Alpino raggiungeva l’infortunato in stato di disidratazione e forte affaticamento sul sentiero che da Montemarcello porta alle spiagge di Marosa; dopo averlo visitato veniva condotto all’abitato di Zanego dove c’erano ad attenderlo i familiari.