Bonassola: ritorna il bus navetta gratuito

Dall’ufficio stampa di Atp esercizio riceviamo e pubblichiamo

Da sabato prossimo, 27 giugno, Bonassola avrà nuovamente il suo bus
navetta gratuito. La decisione è annunciata dal sindaco di Bonassola,
Giorgio Bernardin, e dal coordinatore generale di Atp Esercizio, Andrea
Geminiani. Grazie al contributo del Comune, l’Azienda di Trasporto
Provinciale ha allestito un servizio che funzionerà poi per tutta l’estate
fino al 30 di agosto. La navetta toccherà tutte le principali frazioni e
località del comprensorio (Diliana, Framura Costa, Montaretto, Costella,
San Giorgio) collegandole con il centro di Bonassola (fermate via Roma
Chiesa e bivio Bonassola). Le corse giornaliere saranno 33 e copriranno
l’intera giornata, con la prima partenza fissata alle 8.15 e l’ultimo
arrivo alle 20.33. In mattinata è anche previsto nei giorni feriali una
corsa con coincidenza per bus in partenza da Levanto ospedale alle 11. «E’
un impegno economico importante per noi, ma era giusto farlo. Si va
incontro alle esigenze delle famiglie e ovviamente dei turisti. E’ davvero
un’ottima iniziativa e sono certo che verrà apprezzata» – dichiara il
sindaco Bernardin. Per viaggiare sulla linea 49 è necessario munirsi di
biglietto gratuito nominativo presso la Pro Loco con ufficio aperto tutti
i giorni dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17. Anche gli autisti a bordo
hanno i biglietti. Per tutte le tratte che escono dal territorio del
comune di Bonassola è necessario avere il biglietto da € 1,80 in vendita
presso l’edicola tabacchi.

In allegato l’orario completo