Porto Venere: tuffo dalla scogliera dimesso il 15enne

E’ stato dimesso il 15enne tuffatosi in mare sabato scorso a Porto Venere. Era stato ricoverato all’Osservazione Breve Intensiva del Pronto Soccorso. Si temeva avesse riportato una grave lesione spinale; se l’è invece cavata con la frattura di una vertebra; la prognosi è di 30 giorni. Dopo il tuffo i soccorsi si erano rilevati complessi e alla fine il ragazzo era stato prelevato dall’elicottero Drago dei Vigili del fuoco e trasportato al San Martino.-