Rapallo: i contributi alle scuole d’infanzia private

Una convenzione prevede un contributo annuale del Comune di Rapallo alle scuole dell’infanzia non statali cittadine. L’erogazione è in base al numero delle frequenze relativi a bambini residenti a Rapallo. L’erogazione avviene in due rate la prima, già liquidata, di complessivi 1o.400 euro, la seconda, in via di liquidazione, di 5.200 euro.

Queste le scuole e i contributi della seconda rata (tra parentesi quelli della prima tranche).

Istituto Gianelli per 47 alunni: 1.463 (2.971)

Nido San Girolamo per 46 alunni: 1.432 (2.847)

San Benedetto per 54 alunni: 1.681 (3.342)

Rotondi per 20 alunni: 622 : (1.238)