Cogorno: aggressione in negozio, cinque denunce

 A Lavagna, i Carabinieri della locale Stazione, al termine degli accertamenti, scaturiti da una denuncia querela, sporta da un albanese di 37 anni, hanno deferito in stato di libertà per “percosse, lesioni, minacce e truffa” cinque persone, di cui tre donne, tutti residenti a Cogorno.

I predetti, lo scorso fine mese, all’interno dell’esercizio commerciale di proprietà di una delle deferite, a seguito delle proteste dell’uomo circa la mancata consegna di alcuni beni precedentemente acquistati e pagati, ma,  ancora non consegnati, ne scaturiva un dissidio, nel quale, il 37 enne, veniva aggredito verbalmente e fisicamente, riportando lesioni giudicate guaribili in 8 giorni, dai sanitari del pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna.

 

 

 

1.