Camogli: eventi, il Comune sta lavorando

Dal Comune di Camogli riceviamo e pubblichiamo

Anche Camogli, come gran parte dei Comuni rivieraschi, ha dovuto cancellare gli eventi turistici e culturali che, con grande impegno, erano stati programmati per la stagione primaverile. Nonostante lo stato di emergenza epidemiologica da Covid -19 e le misure adottate che condizionano fortemente le occasioni di aggregazione, la città è pronta a ripartire.

L’Amministrazione sta lavorando per organizzare una serie di eventi per i cittadini e per gli ospiti nel pieno rispetto delle disposizioni governative in termini di sicurezza.
In particolare, si intende coinvolgere tutti gli esercizi commerciali, ricettivi, della ristorazione e le associazioni cittadine per garantire, durante tutta la stagione estiva, la vivacità dell’offerta turistica e culturale con programmazioni rimodulate, sviluppi alternativi e spazi di visibilità.

Con l’utilizzo di formule nuove, in termini di sicurezza, e di collaborazione da parte di tutti i cittadini per trovare soluzioni e luoghi adeguati, si sta valutando la fattibilità di alcune proposte, collaborazioni e novità post lockdown. È necessario l’impegno di tutti per riuscire a trasformare in opportunità i nuovi desideri e le nuove visioni che ognuno di noi ha maturato per allontanare le difficoltà causate dalla pandemia.