Recco-Avegno-Uscio: “I sindaci tacciono i dati sui contagi”

Dallo staff della comunicazione  del circolo PD Recco-Avegno-Uscio riceviamo e pubblichiamo

Nonostante il chiaro ed esaustivo comunicato   della ASL, la maggior parte dei sindaci continua a non informare i icittadini sulla situazione dei contagiati da Covid nel proprio Paese. Dopo il comunicato della ASL, nelle ultime 24 ore, i sindaci hanno continuato a comunicare diverse iniziative: dal bus al mercato, allo sport  vedi il sindaco di Recco e di  Avegno ma non  di contagi. Perché ci chiediamo?

In questa seconda fase, dove si sono rese libere molte attività e dove molti cittadini pare, dai comportamenti,  aver dimenticato la pandemia, sarebbe necessario ricordare con i numeri e non con i nomi che la guerra al Covid non è purtroppo finita e solo forse la consapevolezza può portare tutti a tenere comportamenti adeguati.

La tutela della salute dei cittadini é compito dei Sindaci e renderli informati e consapevoli li può aiutare a non abbassare la guardia.