Regione: il Consiglio ha ricordato Falcone

Dall’ufficio stampa del Consiglio regionale riceviamo e pubblichiamo

Il Consiglio regionale partecipa all’anniversario della morte del magistrato ucciso con la moglie e gli uomini della scorta il 23 maggio del 1992

Il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana partecipa al ricordo di Giovanni Falcone, il magistrato ucciso 28 anni fa in un attentato mafioso a Palermo.

Un lenzuolo bianco è stato appeso oggi all’ingresso dell’aula dell’Assemblea legislativa.

«Oggi rendiamo un doveroso omaggio – dichiara il presidente –  a chi, insieme alla moglie e alla scorta composta da tante giovani vite, ha sacrificato la propria vita in difesa della legalità. A loro va la riconoscenza di tutti noi e, soprattutto, dei giovani, perché la loro morte non sia stata vana e continui a rappresentare un monito per il nostro futuro».