Lettere/ “Camogli: polvere, rumore e tre camion”

Riceviamo e pubblichiamo (Lettera firmata da Camogli)

Grazie Sig. Sindaco! Mentre nel resto del pianeta si cerca di salvare il salvabile di ciò che rimane della natura e si tenta di diminuire l’inquinamento incentivando l’uso delle biciclette e dei monopattini, noi a Camogli, andiamo in controtendenza e viviamo nella polvere, nel rumore e nel traffico dei camion del cantiere dell’ex scalo ferroviario e questo non per qualche mese ma probabilmente per anni.
Morale: siamo progressisti oppure…..
Tre camion alla volta avanti e indietro e vai!!!