Calvari: “Cucina didattica all’Istituto Marco Polo”

Dall’ufficio stampa di Liguria Popolare riceviamo e pubblichiamo

“Nonostante l’emergenza Covid-19 e il prolungato lockdown, la Città Metropolitana ha portato avanti due importanti e attesi investimenti per l’istituto alberghiero Marco Polo Calvari a San Colombano Certenoli – annuncia il Capogruppo di Liguria Popolare nel Consiglio metropolitano di Genova Marco Conti – si tratta dell’approvazione del progetto di realizzazione della nuova cucina didattica e sala ristorante e dell’affidamento dei lavori di ripristino della palestra esterna”.

“L’Istituto aveva espresso la necessità di avere a disposizione spazi adeguati per le attività didattiche di cucina e sala in quanto con quelli attuali è difficile gestirle – prosegue Conti – per la realizzazione dell’opera il quadro economico relativo al progetto approvato con atto dirigenziale è pari € 300.000,00 e gli uffici hanno valutato la possibilità di presentare una richiesta di contributo a valere sul Fondo Strategico Regionale”.

“Per quanto riguarda invece il ripristino della struttura esterna ad uso palestra, recentemente sono stati aggiudicati i lavori di ripristino al Consorzio Stabile Costruendo S.r.l di Puegnano sul Garda (BS) per un importo totale di € 212.156,97 – continua il Capogruppo di Liguria Popolare – si tratta di un’opera molto attesa che è finanziata con fondi della Città Metropolitana.

“Mi preme ricordare che nella gestione del bilancio dell’Ente, questa amministrazione ha puntato molto sulla programmazione, su di un controllo attento della spesa e sull’aumento dell’efficienza – prosegue Conti – devo esprimere un personale ringraziamento al collega del gruppo popolare Salvatore Muscatello, consigliere con delega al Bilancio, per la professionalità e competenza riposta nella gestione finanziaria. E’ per me motivo di orgoglio fare parte della squadra del Sindaco metropolitano Marco Bucci perché ha saputo dare a questo Ente una prospettiva di sviluppo futuro visto l’importante ruolo di coordinamento che ha con i comuni”.

 “Investire sulla scuola e sul futuro dei ragazzi è un obiettivo primario della Città Metropolitana di Genova  da sempre attenta alle esigenze del territorio e alle sue istituzioni scolastiche – conclude il Consigliere Marco Conti –  da parte mia l’impegno affinché il crono programma dei lavori sia rispettato è totale e sarà mia premura verificare puntualmente eventuali  problematiche perché l’istituto Marco Polo fa parte del patrimonio formativo non solo della Fontanabuona ma di tutto il Tigullio”.

Marco Conti