Recco: Punta Sant’Anna verso la normalità

La zona di Punta Sant’Anna a Recco torna alla normalità. Purtroppo svanita, a causa del coronavirus la finale di Coppa, smontati i ponteggi che avrebbero dovuto crescere e sorreggere una tribuna da 2.500 posti a sedere, stanno tornando le barche temporaneamente sistemate nell’area ex Iml e si stanno montando le cabine per lo stabilimento balneare. Quanto ai lavori in piscina, attesi da anni, al momento nessun comunicato ufficiale.