Chiavari, Sestri e Camogli: arriva ‘Camallap’, il delivery made in Liguria

Dall’Ascom di Chiavari e Sestri Levante e dall’Ascot di Camogli riceviamo e pubblichiamo

Il progetto Camallapp nasce dalla volontà di aiutare i cittadini e le attività del territorio ligure in questo momento di difficoltà, con il supporto di Ascom-Confcommercio e quello tecnico della startup genovese Colouree.

L’applicazione web, completamente gratuita, permetterà alle attività locali associate a Confcommercio, di segnalare direttamente su mappe accessibili da qualsiasi device, la loro disponibilità ad effettuare consegne a domicilio e tutte le informazioni di dettaglio.

I cittadini potranno accedere a www.camallapp.it per trovare ciò di cui hanno bisogno e vederselo recapitare a casa:

  • scoprendo direttamente su mappa quali attività effettuano le consegne a domicilio intorno a casa propria;
  • attraverso ricerche per categoria su tutta la città;

Sarà così possibile verificare anche se i propri negozi di fiducia effettuano consegne a domicilio e a quali condizioni, sostenere le attività locali e contribuire alla riduzione degli spostamenti di persone e merci in un’ottica di prossimità e sicurezza.

sito www.camallapp.it – facebook www.facebook.com/camallapp

Camallo è il nome genovese di origine araba dello scaricatore o facchino che provvedeva a spalla al trasferimento delle merci dalla stiva della nave alle banchine nel porto di Genova. Il Camallo è forse Il lavoro più antico legato al porto di Genova e ancora oggi “camallà” vuol dire appunto trasportare, portare in dialetto genovese. Abbiamo scelto il
nome www.camallapp.it come piccolo tributo a questa grande storia di genovesi