Lavagna: “E’ il momento delle scelte coraggiose”

Dal MoVimento 5 Stelle Lavagna riceviamo e pubblichiamo

Come Movimento 5 Stelle di Lavagna abbiamo compreso e rispettato la difficoltà dell’amministrare la città in questo periodo storico di pandemia. Abbiamo apprezzato la prontezza dell’amministrazione comunale nella distribuzione dei buoni pasti messi a disposizione del Governo Conte.

Adesso è arrivato il momento delle scelte coraggiose, di affrontare cambiamenti epocali, sia economici, sociologici ed urbanistici.

Il mondo del commercio e del turismo di Lavagna ha assoluto ed immediato bisogno di aiuto da parte dalla amministrazione comunale per ciò che è di sua competenza.

Le attività di ristorazione ed i bar hanno bisogno di certezze ed immediatezza per fruire di nuove aeree di suolo pubblico, così come di orari serali prolungati, il tutto in un contesto di decoro e rispetto delle norme.
Finalmente un’area di pregio del centro storico, come Via Dante, deve essere pedonalizzata, per aiutare oggi le attività commerciali del centro e creare un salotto accogliente per lavagnesi e turisti.
Cogliamo oggi da una tragedia, un’occasione per trasformare Lavagna in una moderna città cosmopolita con aree pedonalizzate.

Chi opera nel commercio, dal Centro di Lavagna a Cavi Borgo, per passare da Cavi Arenelle ha bisogno di certezze: dalla esenzione della tassa di occupazione del suolo pubblico, da sicurezza sulle date di fruizione e della gratuità del suolo anche per il 2021, perché il futuro e l’imprenditoria va programmata oggi e non tassata.

La paventata gestione privatistica a pagamento delle spiagge libere di Lavagna, va contro ogni forma di incentivazione del turismo. Il servizio di controllo e di accesso alle spiagge libere, può e deve essere garantito tramite forme di gratuità, come ad esempio l’utilizzo dei fruitori del Reddito Cittadinanza. Invito già fatto in passato ad utilizzare queste risorse al Sindaco Mangiante.

Altra azione al favore del commercio e del turismo una rimodulazione al ribasso dei parcheggi a pagamento lungo la strada Aurelia, per tutti i fruitori delle spiagge e degli stabilimenti balneari,  creando abbonamenti o una scontisca sulle tariffe.

Cogliamo l’occasione per migliorare urbanisticamente e turisticamente Lavagna.