Lavagna: “Officina” e “Una spesa contro il virus”

Da Guido Stefani e Aurora Pittau, “Officina Lavagnese”, riceviamo e pubblichiamo

In questo momento difficile e complicato, determinato dall’emergenza coronavirus, Officina Lavagnese ritiene importante e necessario un sincero impegno che contribuisca  ulteriormente ad implementare  quanto  Governo, Comune e associazioni  hanno già stanziato per i cittadini  di Lavagna e invita chi può ad  una raccolta fondi per poter dare una risposta alle numerose famiglie che oggi, a causa dell’epidemia, si trovano in gravi difficoltà.

I fondi raccolti saranno devoluti al Centro di Ascolto Caritas di Lavagna ed utilizzati per forniture alimentari o altri beni di primaria necessità alle persone in difficoltà.

Le offerte potranno essere inviate tramite bonifico

(IBAN IT22D0503432010000000003634 causale “Una spesa contro il virus”).

Ringraziamo tutti coloro che vorranno aderire.