Portofino: Comune in aiuto a residenti e attività commerciali

Dall’ufficio stampa del Comune di Portofino riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Portofino rende noto che durante l’incontro di questa mattina, avvenuto a Palazzo Comunale tra il Sindaco Matteo Viacava, l’assessore al Bilancio Giorgio D’Alia e il Responsabile del Servizio Economico-Finanziario Stefano Priolo, è stato deciso e stabilito di sospendere la Tassa sul Suolo Pubblico (Cosap) per i mesi di marzo, aprile e maggio.

“La decisione – spiega il Sindaco Matteo Viacava – è stata presa per dare un primo aiuto alle nostre attività commerciali presenti sul territorio dopo l’emergenza sanitaria causata dal Covid-19. Si tratta di una prima misura interna in attesa di un prossimo decreto legge che, per forza di cose, deve arrivare da Roma”.

Un’altra manovra stabilita dall’Amministrazione comunale portofinese prevede, inoltre, che venga posticipato a estate inoltrata il pagamento della Tari per tutte le categorie: commerciali e residenti.

“Il Governo potrebbe decidere di modificare queste imposte – conclude il Sindaco Viacava – ma questo per il momento non lo sappiamo. Quello che è in nostro potere lo facciamo, ovvero posticipare i pagamenti laddove possiamo. Speriamo in un intervento tempestivo e risolutivo da Roma”.