Rapallo: “Vietato a marinaio, controllare se la barca è in sicurezza”

Da Adriano Bena riceviamo e pubblichiamo

Buongiorno Diportisti tutti. Un amico comandante, volendo andare a bordo della barca ormeggiata al porto di Lavagna, lui residente a Rapallo, non può andare a vedere se tutto è in sicurezza (pompe sentina, ormeggi ecc). La causale, sarebbe che la nautica non è considerata nella lista delle attività che possono essere operative. Capisco se uno va a lavorare a bordo, o uscire a fare prove; non capisco non permettere ad un membro dell’equipaggio di andare a verificare se tutto è in sicurezza.

Perché la nautica che anch’essa ha un indotto di migliaia di persone è sempre poco considerata. Poi succede come oggi a Viareggio quanto allego.