Chiavari: Piazza Verdi e Via Costaguta, 400 mila euro per il rifacimento

Dall’ufficio stampa del Comune di Chiavari riceviamo e pubblichiamo

Irregolarità, cattivo stato di conservazione della pavimentazione in arenaria e deterioramento dell’asfalto. Piazza Verdi e via Costaguta, cuore storico cittadino, necessitano di un’operazione di riqualificazione totale sia per la sicurezza dei cittadini, sia per la valorizzazione dell’area in continuità con i precedenti interventi attuati in via Raggio e in via Ravaschieri.

Durante la seduta di giunta di questa mattina è stato approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica, per un importo totale pari a 400 mila euro, con il conseguente inserimento nell’elenco dei lavori pubblici per l’anno 2020 e nel programma triennale delle opere pubbliche 2020-2022.

«L’intervento nella sua totalità prevede il rifacimento della superficie stradale, attraverso la rimozione dei basoli in arenaria, la demolizione della pavimentazione in conglomerato bituminoso e la posa di un lastricato su tutta la superficie. Verrà riutilizzata l’arenaria in continuità con le altre vie cittadine – dichiara il primo cittadino di Chiavari, Marco Di Capua – Allo stesso tempo realizzeremo nuove caditoie per lo smaltimento delle acque meteoriche, in modo tale da potenziare il sistema di canalizzazioni dell’area, chiedendo ai gestori delle reti di servizi il risanamento delle utenze sotterranee di propria competenza. Manteniamo le promesse fatte alla cittadinanza, proseguendo nel percorso di valorizzazione di tutto il centro storico: dal restyling di palazzo Rocca e della sua palazzina a ponente, alla riqualificazione del parco e del padiglione del tè».