Rapallo: rifiuti aumenta la percentuale di differenziata

A Rapallo il servizio di raccolta rifiuti è in evoluzione. Intanto sui stanno sostituendo i cassonetti la cui, “bocca”, nei nuovi, è più piccola per evitare che vi si gettino dentro grandi sacchi con materiale non differenziato. “Aprica” sembra stia ottenendo risultati significativi per quanto riguarda la raccolta differenziata, specie nelle frazioni; lo si vedrà nel momento in cui si tirano le somme complessive.

Quanto sta avvenendo a Rapallo e Zoagli (appalto unico) interessa anche Chiavari dove “Aprica” ha vinto la gara e dove applicherà lo stesso sistema avviato a Rapallo.

Stamattina il sindaco Carlo Bagnasco con il consigliere incaricato Andrea Rizzi e un operatore di “Aprica”, hanno realizzato un filmato esplicativo postato sulla pagina facebook del sindaco.