Val di Vara – Cinque Terre: si recuperano 14 alloggi sociali

di Guido Ghersi

Poco più di 300 mila euro per recuperare 14 alloggi sociali nella Riviera Spezzina e in Val di Vara. E’ quanto ha messo sul piatto dalla Regione Liguria e “Arte” nell’ambito del piano straordinario di interventi di manutenzione, riqualificazione e di recupero che nella altre tre province liguri ammontano a circa 185 alloggi di edilizia residenziale pubblica in altre 33 Comuni della Liguria. I fondi saranno impiegati per lavori di ristrutturazione finalizzati al recupero di alloggi sfitti, lavori di abbattimento delle barriere architettoniche o di smaltimento dei materiali nocivi, sostituzione del manto, copertura e tinteggiatura.

Nella Riviera Spezzina, saranno recuperate: un’abitazione ciascuna per i Comuni di Framura, Levanto e Monterosso al Mare, mentre in Val di Vara saranno tre gli alloggi che al termine dei lavori potranno nuovamente essere affidati a famiglie in difficoltà: due a Varese Ligure nell’Alta Valle ed uno a Carrodano nella Media Vallata. Altri alloggi saranno recuperatio a Beverino, Follo, Vezzano Ligure, Arcola, Ameglia, S.Stefano Magra, Luni e Sarzana. I lavori per tutti questi alloggi dovrebbero concludersi entro la fine del corrente anno.