Cogorno: turismo, affiliazione alla piattaforma “5 Terre Liguri”

Dall’ufficio stampa del Comune di Cogorno riceviamo e pubblichiamo

Il Comune di Cogorno si è affiliato alla piattaforma digitale “5 Terre Liguri”. Da sabato 8 febbraio tutte le informazioni turistiche, culturali, storiche, ambientali ed enogastronomiche riguardanti il territorio cogornese, sono state inserite nel portale turistico, grazie all’accordo raggiunto tra l’amministrazione comunale di Cogorno e la piattaforma digitale ligure.

Sul portale web 5terreliguri.com è possibile effettuare prenotazioni on line alle singole attività e prenotare i pacchetti turistici in cinque macro aree della Liguria di levante. Ma non solo. E’ possibile consultare il sito per rimanere aggiornati su eventi e manifestazioni turistiche e per conoscere un’ampia descrizione storica culturale di tutti i luoghi da visitare. Scopo dell’ambiziosa iniziativa, collegare la costa con l’entroterra ligure, mettendo insieme un’offerta turistica molto variegata, che possa accontentare la maggior parte di persone possibili.

Così commenta l’intesa, Maurizio Pietronave, uno dei responsabili di 5 Terre Liguri: “Il nostro intento è quello di aiutare il Comune di Cogorno a promuovere la sua immagine territoriale e turistica. Lo facciamo mettendo a disposizione una sorta di vetrina delle sue attrattive storiche e architettoniche, delle sue bellezze naturali e del suo patrimonio culturale. Non facciamo un semplice esercizio accademico, ma offriamo a questo progetto “gambe” ed un motore per camminare. Infatti 5 Terre Liguri non è semplicemente un portale, ma anche un tour operator e un’agenzia di viaggi online. Inoltre al suo interno è attivo un giornale online, Il Sole Magazine, che assicura una puntuale informazione su eventi e manifestazioni turistiche e culturali. Su 5 Terre Liguri è presente una rete di soggetti pubblici e privati; ampio spazio viene dedicato ai prodotti a km zero, alle produzioni biologiche e a tutto quello che costituisce il patrimonio di tradizioni, cultura e storia della Liguria di Levante.”

L’affiliazione del Comune di Cogorno a Cinque Terre Liguri non è stata, e non sarà, la prima importante iniziativa che l’Amministrazione Comunale intende avviare. Inoltre, 5 Terre Liguri ha presenziato alla B.I.T. di Milano, e con loro anche il Comune di Cogorno: “Questa adesione fa parte della nuova politica turistica del Comune, che vuole arrivare ad una valorizzazione in chiave turistica, e non più solamente culturale, di tutte le nostre potenzialità – ha commentato il vice sindaco Enrica Sommariva -. Saranno quindi coinvolti il tessuto produttivo, commerciale, artigianale, artistico e ricettivo del nostro Comune in collaborazione anche con le associazioni del comprensorio. Affrontiamo questa nuova stagione con rinnovato entusiasmo e con nuovi progetti che presenteremo nel prossimo futuro”.