Val di Vara: anche il sindaco di Sestri per una viabilità migliore

di Guido Ghersi

Alla Spezia, nei giorni scorsi, nella sede della Provincia si è tenuta un’importante riunione tra i rappresentanti della Regione Liguria, l’Anas e le amministrazioni comunali di Sestri Levante e di alcune dell’Alta Val di Vara, come Varese Ligure, per l’avvio del tavolo di lavoro al fine di valutare gli interventi da realizzare per migliorare la viabilità tra Sestri Levante e Borgotaro, attraverso la strada statale interregionale n° 523 e che appunto attraversa l’Alta Val di Vara, con l’impegno ad ulteriori incontri nei prossimi mesi per stilare l’elenco delle priorità e tracciare il punto della situazione.

Intanto la direzione dell’Anas stanzierebbe 15,5 milioni di euro, di cui 7 milioni saranno investiti per interventi di ordinaria manutenzione, mentre i restanti soldi serviranno per lavori di straordinaria manutenzione necessari per far fronte ai danni provocati dalle piogge dell’autunno 2019. Alla riunione di cui sopra erano presenti: l’assessore fegionale ai Lavori Pubblici ed Infrastrutture, Giacomo Giampedrone, i vertici liguri dell’Anas, gli amministratori  dei Comuni delle provincie della Spezia, Genova e Parma, le parlamentari spezzine e il sottosegretario al Ministero delle Infrastrtture e dei Trasporti Roberto Traversi. Giampedrone ha elogiato il passaggio della citata arteria dalla Provincia della Spezia all’Anas. Gli interventi saranno condivisi con tutti i sindaci interessati per andare incontro alle esigenze delle popolazioni interessate e potenziare l’accessibilità di aree con un’importante valenza turistica. Sia Giampedrone che Traversi hanno assicurato i sindaci che la strada sarà migliorata  e rinnovati alcuni piccoli tratti. I sindaci hanno ribadito che occorre la rettifica del tracciato per migliorare la viabilità. Tra le opere previste la sistemazione di una frana nel territorio del Comune di Varese Ligure e la riqualificazione del ponte di Torza, frazione del Comune di Maissana, con l’installazione di una struttura Bailey, durante gli interventi. La prossima riunione è prevista durante il mese di aprile.