Levanto: restauro della cappella di San Gottardo, pronto il piano operativo

di Guido Ghersi

L’Amministrazione Comunale di Levanto, guidata dal sindaco Ilario Agata, dopo aver gratuitamente acquisito la vecchia cappella in località San Gottardo ha dato il via al progetto per la realizzazione di un edificio residenziale.

Il Comune è pronto ad approvare il “Piano Urbanistico Operativo”, di iniziativa mista pubblico-privata, per la realizzazione,all’interno dell’ex-cappella, di un edificio residenziale e di un centro ricreativo-culturale 

Il Comune ha anche acquisito gratuitamente una piccola strada laterale pavimentata da un artistico ciottolato (risseu).

Ora la pratica sarà inviata alla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio oltre che alla Provincia della Spezia-Settore tecnico e viabilità, Acam ed Enel oltre che alla locale di Polizia Urbana. Si potrà costruire una struttura residenziale dello stesso volume dell’ex-cappella che però dovrà sorgere in una posizione più arretrata rispetto all’attuale box e distanziata dalle mura dell’ex-cappella.

L’Amministrazione Comunale levantese ha già manifestato la volontà di destinare l’immobile per attività pubbliche e sociali.