Camogli: “Viabilità, il silenzio della maggioranza”

Da Claudio Pompei, consigliere Comunale capogruppo di “Camogli nel Cuore”, riceviamo e pubblichiamo

Adesso che anche gli ultimi posti auto del parcheggio ex scalo ferroviario sono stati persi per permettere la costruzione dei 227 garage privati qualcuno potrebbe spiegarci di nuovo perché hanno deciso di costruire prima i garage e poi il lotto 2 dei posti auto a rotazione in piazza del Teatro?
Ci avevano detto per una migliore gestione del cantiere… Potrebbero rispiegarlo, ora che si possono vedere le loro scelte, ma stavolta uscendo dal palazzo, camminando per la città e fermandosi a parlare con le persone?
La politica fra la gente… Scopriranno vari aspetti e quello che pensa la cittadinanza. 
Possibile che di fronte a questa situazione e a tante altre questioni aperte i consiglieri di maggioranza rimangono in un assordante silenzio e mutismo? Ci avete provato, però adesso fate un gesto di responsabilità.