Recco: “Fortunam Experiti” vince al Tar e il Comune paga

Il Comune chiamato in causa dalla “Fortunam Experiti” e condannato, per la nota vicenda scolastica che risale alla vecchia amministrazione, chiude la partita senza ricorrere al Consiglio di Stato e paga i 7.000 euro dovuti.