Parco Cinque Terre: stanziati 64mila euro per mantenere i trenini a cremagliera

di Guido Ghersi

Il Parco Nazionale delle Cinque Terre, presieduto da Donatella Bianchi, ha disposto un stanziamento di 64 mila euro a favore del Comune di Monterosso al Mare, per lavori di manutenzione sui trenini a cremaliera del territorio. L’intervento rientra nel progetto “riqualificazione paesistica e miglioramento dei sentieri, terrazzamenti e fruizione territoriale delle Cinque Terre”. Inoltre con questo contributo viene co-finanziato l’acquisto di motrici ecologiche.

L’obiettivo della buona conservazione e del potenziamento delle monorotaie sia a Monterosso che negli altri due Comuni di Vernazza e Riomaggiore (il cui costo complessivo sarà di 180 mila euro) è quello di sostenere il comparto agricolo, ma soprattutto agevolare ed incentivare il lavoro nei campi da parte dei giovani.